BANDO DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE per la selezione di operatori volontari – PROROGATA ALLE ORE 14:00 DEL 17 FEBBRAIO 2021 LA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

In considerazione dei numerosissimi contemporanei accessi alla piattaforma DOL, a meno di un’ora dalla prevista scadenza del bando, e delle migliaia di domande caricate a sistema ma non ancora presentate, il Dipartimento, per permettere a tutti i giovani interessati di candidarsi, proroga di 48 ore la scadenza del bando del 21 dicembre 2020.

Pertanto, sarà possibile presentare domanda fino alle ore 14:00 del 17 febbraio 2021.

Durante le 48 ore di proroga non sarà più possibile annullare

la propria domanda per ripresentarne una nuova.

 

INFO: Per poter partecipare ai progetti di Servizio Civile Universale in Italia e all’estero occorre innanzitutto individuare il progetto.

Per scegliere uno dei progetti del Comune di Montecosaro, cliccare sul seguente link: http://www.serviziocivile.org

oppure consultare il sito istituzionale della Regione Marche https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Servizio-Civile/News-ed-eventi/Post/70434

PRESENTAZIONE DOMANDE:
Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:

  • I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
  • I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

» Per saperne di più

Allegati

bando-ordinario 2020 [PDF - 319 KB - Ultima modifica: 05/01/2021]

nuova guida dol bando 2020 [PDF - 1314 KB - Ultima modifica: 05/01/2021]

Contenuto inserito il 16/02/2021
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità